Red Carpet Agenzia di comunicazione a Rimini

Red Carpet – Agenzia di comunicazione

Red Carpet Comunicazione

Dati Ebay 2014

Vendite su Ebay: i numeri di Natale 2014

Ho letto da poco un paio di articoli riguardanti le previsioni di vendite su Ebay per questo natale.

A quanto pare saranno più di 450 mila gli oggetti che verranno venduti da utenti italiani verso l’estero

Sì perché il made in Italy, soprattutto a Natale, non conosce crisi!

Stiamo chiaramente parlando di uno dei colossi dei marketplace ed è corretto che molti venditori preferiscano utilizzarlo al posto o affiancato al proprio E-Commerce. Secondo le proiezioni di Ebay si passerà dallo scorso 2013 con 372 mila prodotti venduti a 450 mila. Un bel salto in avanti.

Ma cosa richiedono gli acquirenti esteri dai venditori nostrani
Soprattutto oggetti da collezione, abbigliamento made in italy, accessori e articoli tecnologici.
Questi articoli saranno particolarmente interessanti per gli Stati Uniti, il Canada, l’Australia e la Cina.
Se vogliamo avvicinarci all’italia troviamo che i paesi più interessati sono Germania, Francia, Regno Unito, Spagna e Polonia.

Vendite Natale EbayEbay ha anche fornito un valore medio degli ordini, chiaramente essendo una media lascia il tempo che trova. Si parla di un ordine medio di 75 Dollari circa. Se verifichiamo i dati rilasciati per altri paesi: Inghilterra (27 dollari), America (48 dollari), Germania (49 dollari) devo ammettere che il nostro prodotto ha sicuramente un maggiore successo.

Il paese dove lo scontrino medio è maggiore è la Cina, dove si spenderà per il made in italy 112 dollari.

 

Passiamo ora ai consigli:

  • se abbiamo uno shop su Ebay attenti ai feedback. Un cattivo feedback vale come 100 feedback positivi
  • attenzione ai tempi di consegna, se dichiariamo 5 giorni devono essere 5. Se non siamo sicuri mettiamo date più amplie
  • date qualche regalo anche voi nel periodo di natale, dal coupon ad un oggetto particolare. Gli utenti l’apprezzeranno tantissimo e il feedback positivo sarà assicurato

Infine fate tesoro di questi dati e mette in conto la possibilità di aprire un E-Commerce vostro.

Buon Lavoro

Post a Comment