Red Carpet Agenzia di comunicazione a Rimini

Red Carpet – Agenzia di comunicazione

Red Carpet Comunicazione

Migliorare il SEO del vostro E-Commerce

Gli aspetti SEO di un progetto di Commercio Elettronico sono davvero una cosa da non sottovalutare.

Personalmente ho avuto a che fare con molte agenzie che promettevano posizionamento, grandi accessi, fantastici risultati…. ma poi, quasi sempre, si sono rilevati davvero poco affidabili per non dire poco seri… il tutto chiaramente a pagamento!

PRIMA di iniziare un progetto di Commercio Elettronico suggerisco sempre un bel corso per imparare i rudimenti della nobile arte del posizionamento a chi dovrà poi seguire il progetto.
Molte regole sono semplici ma, se correttamente applicate, fanno davvero la differenza. Quindi attenzione!

Dario Tana: SEO-E-CommerceL’importanza delle URL
Gli URL nei progetti di Commercio Elettronico devono essere brevi e devono contenere delle parole chiavi facili da capire non solo per i motori di ricerca ma anche per le normali persone. Tutti gli URL numerici, con & % $ = e altre cose simili non sono bene apprezzati dai motori. Quindi evitatele.

L’importanza delle Url ReWrite
Come sapete apprezzo molto in questo momento Magento per realizzare E-Commerce. Ma anche molti altri software sono altrettanto validi. Ora, se vi trovate nelle condizioni di costruire un nuovo progetto preoccupatevi di chiedere se il CMS che utilizzerete potrà gestire gli URL magari con un URL Rewrite. Spesso poter intervenire sulle URL anche di vecchie pagine ne migliora il posizionamento.

L’importanza di evitare l’Index
I link che vanno alla Home del sito vanno al dominio e non a INDEX.qualcosa. Evitate anche le pre-home.

L’importanza delle Description
Ricordatevi di curare le DESCRIPTION delle pagine. Con quell’esca potrete recuperare importanti visite dai motori utilizzando la naturale indicizzazione del sito.
Il campo DESCRIPTION non è (come spesso ho sentito) poco importante oppure: “non preoccuparti ne parliamo dopo che sei andato on-line”!!

L’importanza dei Commenti
Se date la possibilità di inserire commenti ai vostri clienti saranno loro a rendere univoca la vostra scheda prodotto che, probabilmente, è simile a tante altre. Aumenteranno le parole utilizzate e diventerete visibili anche in situazioni che non vi aspettavate. Assolutamente vietato cancellare i Commenti Negativi.

L’importanza dei Marchi
Date importanza ai vostri Marchi se ne avete. I produttori, che probabilmente hanno budget superiori al vostro, lavorano tantissimo per rafforzare il brand. Quindi sfruttiamo il loro lavoro per diventare più visibili. Inseriamo i Marchi nelle description dei alcune pagine o creiamo delle pagine dedicate espressamente ai Marchi.

L’importanza degli aggiornamenti
Inserire un piccolo Blog o delle News sul sito (mi raccomando aggiornate) rende il sito vivo e vivace e invoglia gli spider dei motori a farvi visita. Una News a settimana e una articolo suo Blog produrranno nuove parole con le quali sarete indicizzati e renderanno sempre nuova l’esperienza degli utenti.

L’importanza delle Categorie
Di solito ci si preoccupa sempre troppo poco delle pagine delle Categorie dedicandosi soprattutto alle schede prodotto. MALE! Curate anche le pagine delle Categorie, non solo quelle dei Prodotti. Inserite delle Description specifiche e magari dei testi introduttivi ai prodotti che troveremo all’interno.

L’importanza delle Immagini
Inserite gli ALT nelle immagini e inserite dei testi identificativi delle immagini. Le foto non devono chiamarsi 2345.jpg ma scarpa-nike-xxxx.jpg

Attenzione ai Duplicati
Se avete articoli in più categorie utilizzate i Canonical per evitare il problema dei contenuti duplicati e per indirizzare meglio lo spider dei motori. Ne parlerò meglio in un prossimo articolo ma intanto accertatevi di poter gestire questo importante tag.

Infondo non sono molte regole ma vi assicuro che chi le applica appieno ha dei risultati ottimi. In alcune mie esperienze un approccio di questo tipo ha permesso di ridurre drasticamente il traffico a pagamento derivato dai motori per sostituirlo con un’ottima indicizzazione organica.

Provare per credere.

Post a Comment